Carrello

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]
  • Italiano
  • Inglese
  • Nessun prodotto nel carrello

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Non trovato"]
  • Nessun prodotto nel carrello

EASTER BOMB!!!!

EASTER BOMB!!!!

Riprendendo il concetto di cucina ludica, ecco una declinazione Pasquale delll’uovo di cioccolato che questo’anno sarà una vera e propria Bomba!

Cioè una bomba, BOMBA!

La forma scelta, vuole essere provocatoria, ma innocua al contempo. Fin da piccoli si guarda alla fabbrica “ACME” dei Looney Tunes come una fonte di divertimento, forse politicamente scorretto, ma con gli occhi e l’innocenza di un bambino. Vittima preferita, il povero Willy, il Coyote… che provoca un sorriso di simpatia anche in situazioni dal finale scontato. 

Se si vede una bomba quindi si pensa anche alla sua esplosione!!! BOOM!!! E qui sta la parte divertente… 

Tornando a Pasqua il momento culmine è rompere l’uovo per poter gustare la deliziosa cioccolata e scoprire la sorpresa all’interno… sempre se ce n’é una…

In questo caso il progetto si sviluppa a partire da un concetto e da un pregiudizio visivo, associato alla strumentazione allegata, un martello che esplicita l’atto che seguirà. La rottura dell’uovo con un suono di scoppio!! 

All’interno non sarà presente una sorpresa in senso stretto, ma alla degustazione scopriremo tutta la magia di tornare bambini. L’uovo sarà di due gusti, pura nocciola e nocciola e caffè, tutte conterranno dello zucchero effervescente; quello zucchero che scoppietta a contatto con l’acqua. Quando il cioccolato si scioglierà in bocca, lo zucchero si troverà a contatto con la saliva e sentiremo partire dall’interno, un suono e uno scoppiettio sulla lingua che amplificherà la degustazione con ilarità e complicità. 

Per una degustazione ancora più coinvolgente, mangiate un pezzo di cioccolato, lasciatelo sciogliere in bocca, chiudete gli occhi e tappatevi le orecchie!!!!

Boom!!!