IMG_0734

Lungolago vi domandere, un nome insolito per un “piatto”… Infatti è un idea un concetto.

Questo nome racchiude tutto ciò che si può vedere passeggiando lungo un lago. Quindi pensando ad una passeggiata cosa vi capita di incontrare o vedere lungo il lago?

Questa è stata la domanda che ci ponevamo pensando a cosa inserire in questo “piatto”. Le idee non sono mancate inizialmente tutti i pesci di lago, poi lumache e rane, continuando per la selvaggina da piuma, senza tralasciare le erbe spontanee. Di materiale su cui lavorare ce n’era e adesso dovevamo solo decidere come utilizzarlo.

Così ogni elemento doveva essere studiato, ma non solo sotto l’aspetto legato al food, ma ha richiesto anche un occhio sull’impatto estetico. Non potevamo dire alla gente di immaginarsi una passeggiata lungo il lago e presentarglielo in un piatto di ceramica. Abbiamo dovuto costruirgli un’ambientazione. E qui ritornano in gioco le pietre, ma non solo quelle… Per completare questo “piatto” siamo andati per i boschi e abbiamo davvero passeggiato lungo il lago per vedere cosa trovavamo e potevamo utilizzare. È bastato poco per ritrovarsi sommersi da cortecce, bambù e arbusti vari dalla forma contorta. E come se fosse un gioco il “piatto” a iniziato a prendere forma…

Utilizzo le virgolette sulla parola piatto perchè lo trovo limitante definirlo un semplice piatto è molto di più, sono tanti micro piatti presentati in un contesto, un ambientazione, creata appositamente per ospitare ogni lavorazione e valorizzarla.

Il food è stata la parte più facile. Bastava seguire la stagionalità quindi tutto poteva cambiare senza preavviso… Così da poter essere liberi di rendere ogni “passeggiata” unica….

per chi si fosse perso qualche pezzo ecco qui la parte 1:

http://paologriffa.com/2013/10/26/lungolago/

About the author

Paolo Griffa

Paolo Griffa

  • Menù Pomodoro
    Menù Pomodoro
  • È nato prima l’uovo o ….
    È nato prima l’uovo o ….
  • Flower Power
    Flower Power
  • Menù piuma summer 2018
    Menù piuma summer 2018